Problemi col sesso insolito?

RISOLVIAMOLI INSIEME!

Ritrova il piacere con l'aiuto di un coach

Una storia di pasta e riso

Mi sono trovato in coda con L’Omino, che fra le molte arti che coltiva ha scritto anche il libro Tinder’s list, in cui racconta le sue avventure di dating. Chiacchierando, mi è tornato alla mente un brevissimo capitolo che ho amato molto – e che mi ha gentilmente autorizzato a ripubblicare qui.
Dopo tanti miei pipponi sulle sessualità insolite potrebbe sembrare un po’ fuori luogo… ma siamo proprio sicuri?

 

Ti immagini un mondo in cui se preferisci la pasta non puoi voler mangiare un risotto, mentre invece se sei patito di riso non c’è verso che ti piaccia la carbonara?

Soprattutto un mondo in cui tu per primo ti senti in dovere di specificare agli altri cosa preferisci mangiare, non solo quando siete a tavola.

 

Una vita in cui, anche se d’estate uccideresti per un’insalata di riso, ripieghi su una pasta fredda con pomodorini e mozzarella a dadini… che è socialmente ancora accettabile.

Dove si dà per scontato che tutti di default preferiscano la pasta (perchè dai, diciamocelo, non c’è paragone) e che quindi, se gli spaghetti non ti fanno impazzire, ti senti in dovere di forzarti a comportarti in un determinato modo – magari ghettizzandoti e autocostringendoti a frequentare solo celiaci perche sì… loro ti capiscono, e con loro finalmente puoi essere te stesso. Come se “te stesso” fosse unicamente quello che mangi.

 

E allora gente che si scofana un bel piattone di amatriciana, perché «Oh, sono di Roma; ti pare che me magno quella roba da cinesi???» E poi però di nascosto quando nessuno lo vede, sogna un riso venere.

E quindi i VIP, che ad un certo punto della loro carriera prendono il coraggio a due mani e dichiarano al mondo: «EBBENE SÌ, MI PIACE IL RISOTTO ALLA MILANESE! Per tanti anni ho mangiato rigatoni controvoglia ma ora lo posso dire: W IL RISO E W L’OSSOBUCO!»

 

E allora via, con il coloratissimo RISO PRIDE, dove sfilano tutte le tipologie di risotti, esageratamente conditi e azzardati… Dagli Asparagi&Gamberetti alle fragole, fino a quello decisamente eccessivo e vistoso, con la foglia d’oro di Gualtiero Marchesi.

A cui si contrappone il PASTA DAY, perché «SIAMO ITALIANI E GLI SPAGHETTI AL SUGO SONO LE NOSTRE RADICI».

 

Ma soprattutto: attento! Perché se ti azzardi a scrivere anche solo mezza volta che il riso ha degli ottimi valori nutrizionali, anche se tutti sanno che sei un mangiatore di farfalle, qualcuno il dubbio che ogni tanto ti piaccia mantecare lo insinuerà… e non sia mai!!! PERCHÉ TU SEI ORGOGLIOSAMENTE UN MANGIASPAGHETTI!

 

Per fortuna non viviamo in un mondo così.

Prova a leggere anche...

Ti piace questo sito?

RICEVI LE NOVITÀ VIA EMAIL

La mia newsletter settimanale con articoli, eventi e altro

PROSSIME

PARTECIPAZIONI

28 Nov 2021
h. 15:00 - 20:00
Bondage Party Milano
  Milano
30 Nov 2021
h. 18:00 - 18:30
Sugoi! Live – Facciamolo. Ma bene.
2 Dic 2021
h. 22:00 - 22:30
Sugoi! Live – Esploratori della sessualità insolita
SESSUOLOGIA

INSOLITA

Gli uomini gay tendono a essere più bassi della media a causa dello stress subito durante lo sviluppo.

DIVENTA UN

ESPLORATORE SESSUALE

Migliora la tua vita adesso!

Leggi i miei

EBOOK GRATIS

Online o scaricabili

Clicca per visitare

IL MUSEO

DEI MOMENTI INESPLICABILI NELLA STORIA DELLA SESSUALITÀ

Interessante, vero?

Interessante, vero?

Sono felice che ti piaccia questo articolo. Il sito ne contiene anche molti altri - oltre a libri, podcast e video utili a vivere le sessualità insolite in modo più consapevole, etico e divertente.

 

Se però in questo campo hai un problema da risolvere subito, ricorda che come coach posso aiutarti a conquistare la serenità che meriti. La mia esperienza è a tua disposizione per trovare insieme il metodo più efficace di superare ogni difficoltà.

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Condividi